wemo logo per flyer.png

WeMo. 

We - Emotion - Movies

Ylenia

Cecchetti

La dipendenza da viaggio è l’unico vizio che ho. Anzi, a pensarci bene anche la “smania” di appuntare tutto su fogli, liste, bloc notes, agende e post-it è parte di me. Per fermare pensieri e parole, aggrapparsi all’inchiostro e conservare idee, progetti, fantasie.

 

Scrivere è talmente totalizzante da essere diventato un lavoro, il mio.

Sono Ylenia Cecchetti, 31 anni,  in tasca una laurea in lingue e letterature straniere insieme ad una serie confusa di biglietti con destinazione “qualche angolo del mondo ancora da esplorare”.

 

Sono freelancer nel dna: osservare e raccontare le storie delle persone che incrocio sul mio cammino è linfa vitale. Guardare con discrezione e mettere nero su bianco le sensazioni altrui come a sentirle sulla pelle è una sfida che accetto sempre volentieri.

All’attivo ho 5 anni da giornalista pubblicista.  La cronaca locale tra conferenze stampa, interviste, inchieste e reportage è stata la mia Scuola, con la S maiuscola, sì.

 

Tra le esperienze professionali che ho collezionato ce ne sono alcune che mi hanno regalato grandi soddisfazioni. Ho moderato meeting aziendali e presentato convention tornando sempre al primo amore: la scrittura.

 

Parlare di giornalismo oggi significa pensare a nuove forme di racconto, di linguaggi, di tecnologie.

E’ così che dalla carta sono passata al web occupandomi di social media, content editing, copywriting ed  ideazione di piani editoriali...per alcune agenzie di viaggio, non poteva essere altrimenti!

 

Lo storytelling mi appartiene da sempre. L’arte di emozionare ed emozionarsi raccontando la vita propria e degli altri attraverso scatti, immagini, video e parole si è trasformata in WeMo, ed eccomi qua.

Marco

Del Lucchese

Concreto, affidabile, creativo, paziente e…lo ammetto: puntiglioso.

 

Nonostante le molte esperienze alle spalle, vivo con entusiasmo ogni nuova avventura, il sorriso non manca mai quando si tratta di buttarsi in un nuovo progetto. 

 

Sono un curioso cronico, assetato di sapere.  Domando, chiedo, mi informo ed è così che è nata la mia grande passione per i documentari. Ne ho girati due e ne sto producendo un terzo. 

 

Quando mi sono trovato dietro la macchina da presa per "Tre donne in India" ho capito che:

 

- non avrei più staccato le mani da quell’aggeggio

- adoro l'India. Tutta.

 

Ho svolto diversi lavori in grandi aziende, ma niente è mai stato paragonabile all’adrenalina che mi dà quella grande passione che mi porto dietro da anni. Non ho saputo resistere e mi sono lasciato sedurre trasformando quella “fiammella” in un fuoco che tutto’oggi brucia nelle vene. Ed eccomi qua.

 

Vivo per viaggiare. Soprattutto nei posti poveri. Soprattutto dove i turisti non vogliono andare. Soprattutto dove non ci sono liste di Tripadvisor. Soprattutto dove lavarsi con acqua calda e lavarsi con acqua in generale è un lusso.  

Ecco, nell'esatto momento in cui raggiungo quell'incrocio di latitudine e longitudine, dopo esser saltato su svariati mezzi locali, esattamente in quel punto, la mia anima respira.

Video Matrimoniali 

Wedding videomaker

© WeMo Movies  

Via Roma 54, Montelupo Fiorentino 

P. IVA 06865120486

+39 339 8396046  

+39 348 7726316

info@wemovies.it 

  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
wemo logo instagram finale @12.03.20.jpg